Come disattivare o attivare Ripristino configurazione di sistema in Windows XP

Situazione:
Si desidera sapere come rendere attivo o disattivo Ripristino configurazione di sistema in Windows XP.

Soluzione:


Prima di iniziare:


Ripristino configurazione di sistema è una funzionalità di Windows XP, simile a "Ultima configurazione sicuramente funzionante" in Windows NT e in Windows 2000. È possibile utilizzare Ripristino configurazione di sistema per ripristinare il computer ad una precedente configurazione, grazie alle copie di backup di determinati file di sistema e di programma salvate con tale funzionalità. Tuttavia, mentre "Ultima configurazione sicuramente funzionante" ripristina l'ultima configurazione che Windows rileva come funzionante, Ripristino configurazione di sistema consente di scegliere tra diverse possibili configurazioni di ripristino del computer. Ripristino configurazione di sistema conserva cioè diversi punti di ripristino invece di un unico punto di ripristino più recente.

Sebbene si tratti di un'utile funzionalità, è consigliabile disattivarla in determinate situazioni. Se ad esempio il computer viene infettato da un virus, è possibile che venga eseguita una copia di backup del virus stesso da Ripristino configurazione di sistema. Windows impedisce, per impostazione predefinita, che Ripristino configurazione di sistema venga modificato da programmi esterni. Esiste quindi la possibilità che il file infetto venga ripristinato, oppure che l’esecuzione di una scansione in linea rilevi la presenza del virus in tale cartella.

Disattivando Ripristino configurazione di sistema non viene eliminato o rimosso alcun dato personale dal computer. Gli unici file rimossi sono quelli che la funzione Ripristino di configurazione di sistema ha creato nella cartella _RESTORE, i punti di ripristino. L'utilizzo di Ripristino di configurazione di sistema per ritornare ad un punto di ripristino precedentemente salvato non incide in alcun modo sui file di dati personali o su altri elementi della cartella Documenti. Per ulteriori informazioni cercare "Ripristino configurazione di sistema" nella Guida di Windows (fare clic su Start > Guida in linea e supporto). Questi documenti spiegano cos'è Ripristino configurazione di sistema, come funziona e fonriscono altre informazioni sugli effetti della attivazione/disattivazione di questa funzione.


Note:



Come disattivare Ripristino configurazione di sistema in Windows XP:

  1. Fare clic su Start> Programmi>Accessori>Esplora risorse.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona Risorse del computer e quindi su Proprietà.
  3. Fare clic sulla scheda "Ripristino configurazione di sistema".
  4. Selezionare "Disattiva Ripristino configurazione di sistema" oppure "Disattiva Ripristino configurazione di sistema su tutte le unità" come mostrato in figura.

  5. Fare clic su Applica. Viene visualizzato il seguente messaggio:

  6. Come sottolineato nel messaggio, con questa azione vengono eliminati tutti i punti di ripristino esistenti. Fare clic su SÌ per eseguire.
  7. Fare clic su OK.
  8. Eseguire sul computer la procedura necessaria, ad esempio rimozione dei virus. Al termine, riavviare il computer e seguire le istruzioni della sezione successiva per riattivare Ripristino configurazione di sistema.


Come attivare Ripristino configurazione di sistema in Windows XP:

  1. Fare clic su Start.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona Risorse del computer e quindi su Proprietà.
  3. Fare clic sulla scheda "Ripristino configurazione di sistema".
  4. Deselezionare "Disattiva Ripristino configurazione di sistema" oppure "Disattiva Ripristino configurazione di sistema su tutte le unità".
  5. Fare clic su Applica, quindi su OK.


Ripristino configurazione di sistema crea regolarmente copie di backup di determinati file di sistema e di programma.

Riferimenti
Versione del documento in inglese

Fare clic qui per visualizzare la versione inglese di questo documento


Nota: a causa del tempo richiesto per portare a termine la traduzione di un documento in altre lingue, il contenuto delle versioni tradotte potrebbe differire da quello del documento originale in lingua inglese. Si prega di notare che il documento in lingua inglese contiene sempre le informazioni più aggiornate.